Un mano alla Vita

Infermiere

Obiettivo:

Intervenire in caso di emergenza ed assistere le donne in gravidanza nelle zone più remote ed inaccessibili dell’India del sud, dove non sono presenti cliniche mediche o infermieri professionisti e dove la povertà mette ogni giorno a rischio la vita di tanti neonati e delle loro mamme.

La povertà non può e non deve fermare la Vita.

Come?

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, l’India ha i più alti tassi di mortalità materna e neo-natale.

Il trasporto pubblico non si spinge nelle aree rurali in cui operiamo e le donne in stato interessante, troppo povere per chiamare ambulanze private, non hanno la possibilità di raggiungere l’ospedale - distante diverse decine di km dal proprio villaggio - non solo per i controlli durante la gravidanza ma soprattutto nel momento critico del parto.

La loro salute e quella del neonato sono dunque legate ad un filo che troppo spesso si spezza! Ma…

la povertà non può e non deve fermare la Vita.

Accompagnamento da parte di personale specializzato, screening  periodici, integratori alimentari, ricostituenti per le mamme affette da denutrizione e per i neonati sottopeso, e  interventi tempestivi in caso di emergenza, ci permetteranno di salvare molte molte Vite, per un anno intero, e ciò sarà possibile anche  grazie al tuo prezioso aiuto!

Costo per un set mensile di strumentazione medica sterile per le nostre infermiere 360€/anno pari a  30€/mese ... solo 97 centesimi al giorno: DONA ORA! 

We use cookies to offer an improved online experience. You can change your cookie settings at any time. Otherwise, we'll assume you're OK to continue. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our Privacy Policy.

I accept cookies from this site