top of page

7 donne, 7 storie, 7 Toolkit Interlife

Ecco le storie delle beneficiarie del Toolkit Interlife che inizieranno a breve

un nuovo percorso che le porterà a cambiare la loro vita, quella delle loro famiglie e, successivamente grazie al passaggio, quella della loro comunità.


Sono donne che hanno vissuto tempi molto duri, alcune di loro hanno già un’attività che però non è sufficiente a sostentare loro e le famiglie, altre ne avvieranno una ex novo.


Tutte, potranno avere la possibilità che meritano grazie al Toolkit Interlife!



Josephine Lily Chandra

Vive nel villaggio di Reddiapatty. Ha due figli di cui uno ha problemi nell’esprimersi a causa di una forte balbuzie. Suo marito è morto a seguito del Coronavirus 2 anni fa e ha impellente necessità di incrementare la sua attività di lavorazione della farina per poter sostenere se stessa e gli studi del figlio.


Mahalakshmi

Vive nel villaggio di Chellandi Amman Kovil. Ha due figli e suo marito non può recarsi a lavoro a causa di gravi problemi di salute. Ha contratto un debito importante per continuare a gestire un piccolo negozio ma trovandosi a dover affrontare le spese relative alla salute del marito, quelle legate all’istruzione dei figli e quelle quotidiane per il sostentamento dell’intera famiglia, ha chiesto il nostro aiuto.

Muthunagarani

Vive nel villaggio di YMR Patty. Suo marito è un lavoratore a giornata e ha due figli. Con loro vivono gli anziani suoceri. Ha estremo bisogno di incrementare il suo reddito e avvierà un’attività di produzione di spezie Masala che le permetterà di far fronte alle esigenze della famiglia.


Lakshmi

Vive nel villaggio di Kalanjipatty. Sia lei che il marito lavorano saltuariamente e hanno due bambini.

Recentemente, il marito ha avuto un attacco di cuore e i costi delle cure sono stati molto alti per cui dal punto di vista economico la famiglia è in sofferenza e ha contratto un alto debito a usura. Per la restituzione di questo prestito, stanno subendo forti pressioni. Avranno modo, grazie al Toolkit, di avviare la loro attività di produzione di incenso e mantenere la famiglia supportando i figli dal punto di vista educativo.


Josephine Sahayarani

Josephine Sahayarani vive in una casa in affitto nel villaggio di Ponnimandurai. Ha tre figli e il marito è un lavoratore ambulante che di recente ha subito un intervento ai reni non potendosi recare a lavoro. Da qui la stretta necessità di un sostegno che arriva sotto forma di Toolkit e cambierà le sorti anche di questa famiglia.


Indirani

Indirani risiede in una casa di amianto nel villaggio di Pillaiyarnatham. Al momento sopravvive con i due figli vendendo stoffe e vestiti. Entrambi i figli studiano quindi le necessità di questa donna riguardando la sussistenza ma anche le loro necessità nell’ambito dell’istruzione. Interlife le darà sostegno con il Toolkit e lei potrà avviare la sua attività di vendita di abbigliamento.

Ambika

Anche Ambika vive in una casa di amianto al villaggio di Pillaiyarnatham. La famiglia ha un piccolo negozio di alimentari lei ha due figli che studiano entrambi. Sta subendo forti pressioni dagli usurai con i quali ha contratto un debito molto alto e necessita di supporto per indirizzare in modo professionale la sua attività e provvedere alle esigenze quotidiane, il necessario supporto educativo per i figli e le spese straordinarie.


Grazie al Toolkit Interlife il percorso di cambiamento della vita di queste donne è già avviato e noi continueremo a seguirle passo passo e vi renderemo partecipi di ogni progresso.


Anche voi potete fare la vostra parte!

Cambiamo il mondo insieme, un Toolkit alla volta!








0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page