top of page

“Ruote Libere India”, a Cori l’anteprima del film documentario di Virgilio Favale - Latina Quotidiano

Anche Latina Quotidiano rilancia l'appuntamento di giorno 12 Giugno con la proiezione in anteprima del documentario di Interlife "Ruote libere, India, diretto da Virginio Favale e prodotto dallo Studio Legale Antonio Tagliaferri e Cinelios.

Il documentario racconta le storie di alcune delle bambine che hanno ricevuto una bici grazie al programma "Una bici per la scuola" di Interlife che garantisce un accesso sicuro alla scuola attraverso la donazione di biciclette.


Scegli anche tu di donare alle bambine libertà, sicurezza, istruzione ed emancipazione.

Aiutaci a raggiungere il nostro prossimo obiettivo: 500 bici, 500 sorrisi!



Ecco l'articolo di Latina Quotidiano


Scopri "Ruote Libere, India", il documentario di Virginio Favale che racconta il progetto "Una bici per la scuola" di Interlife. Proiezione in anteprima il 12 giugno presso le Cantine Marco Carpineti a Cori


LatinaQuotidiano.it- 11 Giugno 2024043


Mercoledì 12 giugno, alle ore 19, presso le Cantine di Marco Carpineti a Cori, si terrà la proiezione in anteprima assoluta del documentario “Ruote Libere, India”. Diretto dal regista Virginio Favale, il film racconta il progetto “Una bici per la scuola” di Interlife, che mira a garantire alle bambine indiane un accesso sicuro alla scuola attraverso la donazione di biciclette.


Un Progetto di Solidarietà


Il documentario, prodotto da Interlife in collaborazione con lo Studio Legale Avvocato Antonio Tagliaferri e Cinelios, è stato girato in India, dove Favale ha seguito per tre settimane le bambine beneficiarie del progetto. “Una bici per la scuola” si svolge nelle aree rurali del Tamil Nadu, una delle regioni più povere del sud dell’India, dove Interlife opera dal 2008 fornendo strumenti e formazione per l’avvio di attività generatrici di reddito attraverso il modello del Toolkit.


Un Viaggio di Emancipazione


Parallelamente al lancio del documentario, Interlife ha avviato una campagna di raccolta fondi con l’obiettivo di donare 500 biciclette a bambine vulnerabili. Maggiori informazioni sulla campagna e su come contribuire sono disponibili sul sito ufficiale di Interlife (www.interlife.it/bici-per-la-scuola).


Dichiarazioni e Commenti


“Ruote Libere, India è incentrato tutto intorno alle bambine e al loro quotidiano: un viaggio visivo alla ricerca di sguardi pieni di dignità, volti, luoghi remoti, mani che lavorano, tempo che scorre”, commenta il regista Virginio Favale.


L’Impatto del Toolkit Interlife


L’intento del documentario è anche quello di ampliare lo sguardo alle famiglie delle bambine e alla comunità locale, mostrando l’impatto positivo del Toolkit Interlife che opera secondo un modello di passaggio solidale da beneficiario a beneficiario.


Il Sostegno Continuo di Interlife


«Il documentario di Virginio Favale riesce a raccontare con estrema delicatezza l’importanza del nostro progetto “Una bici per la scuola” e le tante storie che stanno dietro la donazione di una bicicletta, le tante bambine per cui la bici non è un semplice mezzo di trasporto ma un grande strumento di libertà ed emancipazione. È necessario però continuare ad andare avanti tutti insieme in questo viaggio su due ruote e pedali, per poter continuare a donare altre bici ad altri bambini e bambine. Il nostro obiettivo infatti è la donazione di altre 500 biciclette» dichiara Giorgia Gambini, Presidente di Interlife.


La proiezione di “Ruote Libere, India” promette di essere un evento toccante e significativo, che illumina l’importanza dell’istruzione e della sicurezza per le bambine nelle regioni più svantaggiate del mondo.



Scegli di donare anche tu una bicicletta, con il tuo contributo, possiamo regalare a queste bambine la possibilità di studiare, di sognare e di costruire un futuro migliore per sé e per le loro comunità.

Dona ora e diventa parte del cambiamento!




0 commenti

Comments


bottom of page